lunedì 14 novembre 2011

I miei primi 10 giorni con una fixed


Dopo i primi 10 giorno con la bici a scatto fisso, ecco le sensazioni che mi sono passate per la testa giorno per giorno:
  1. Con questa mi ci faccio molto male!
  2. Con questa mi ci ammazzo!
  3. Ma chi me l'ha fatto fare?
  4. Ma perchè mi fanno così male questi muscoli delle cosce?
  5. Quasi quasi preferisco andare in salita piuttosto che in discesa...
  6. No, vabbè, meglio la discesa...
  7. Ma strade in pianura non esistono più?
  8. Ah però...mica male però, quasi quasi mi ci diverto pure...
  9. Ma che bello sentire la gamba che tira appena blocco la pedalata!
  10. Che palle, oggi devo allenarmi "solo" con la bici da corsa e non posso usare la fissa...

14 commenti:

Marco ha detto...

pensa che un mio amico ci ha fatto anche qualche gara di triathlon con lo scatto fisso!

Ciccò ha detto...

HAI PRESO UNA FISSA????
consapevole di uccidermi prima del tempo, non ne ho mai avuto il coraggio

Clod ha detto...

Bella bella! Ha pure l'aria divertente... ma non la userai per attraversare Roma spero! :S

ciro foster ha detto...

ohhhh, bello 'sto post, prego, ora via alle spiegazioni e ai dati tecnici.

Rocha ha detto...

Scusa ma, a parte il fatto di non poter cambiare ;-) , qual'è la differenza ?

stefanoSTRONG ha detto...

@marco ma mica stai parlando di andrea schirilò?

@ciccò io invece l'ho presa proprio dopo aver raggiunto quella consapevolezza :)

@clod sarebbe come dire avere la bici da crono e non fare triathlon :)

@ciro per adesso pochr cose rispetto all'originale convertita. mozzi novatec pignone miche e ruote henli

@rocha ma come!?!?! che è fissa! non puoi smettere di pedalare! ah, e se ci riesci puoi anche pedalare all'indietro...

Patty ha detto...

e come quella da spinning...........mai fermarsi o ti spacchi le caviglie!!!

stefanoSTRONG ha detto...

@patty, la differenza sostanziale è che davanti di solito al posto di un'istruttrice che sculetta sui pedali ti trovi il 135 tiburtina/salaria

Master Runners ha detto...

Poi ce racconti che hai frenato con quella da corsa andando indietro con i pedali e te sei schiantato sul 135! StefanoLoPazzoStrong!! :D

stefanoSTRONG ha detto...

@master non ci crederai ma dopo aver preso la bici da corsa dopo due settimane di fissa dopo 30 metri ero convinto che si era rotto qualcosa al movimento centrale visto che non succedeva niente se non pedalavo. in effetti qualcosa di rotto c'è, ma non nel movimento centrale...

GIAN CARLO ha detto...

Ho già 2 bici a casa e sono ad un passo dall'essere cacciato ... ecco a cosa mi servirebbe la fissa !
Pero' ...sarebbe 'na fissa !

VeganBiker ha detto...

Solo un piccolo consiglio, quando fai surplace come in foto, non tenere mai le mani in quel modo o ti farai tanto male, tieni sempre le mani sulla parte bassa della piega e stringi forte mentre cerchi di fare il surplace, detto questo, occhio che a fare surplace ci si fa molto molto male, te lo dice uno che si è schiantato un paio di volte dal vertice alto di una parabolica perché il palmer ha perso aderenza col parquet rovinando giù per 8 metri a 45 gradi :D

stefanoSTRONG ha detto...

@veganbiker per adesso mi limito a farlo (male) solo nelle foto :) sicuramente seguirò il tuo consiglio quando comincerò a provarlo anche per strada (il problema principale rimangono i piedi nelle gabbiette...)

Anonimo ha detto...

Ora la fixed ma alle ruote piene quando?

Related Posts with Thumbnails