venerdì 30 dicembre 2011

Sì, un altro "Best of" - i 10 migliori dischi del 2011

Quest'anno, per quanto mi riguarda è tornato un po' di moda il tanto amato/odiato britpop, non nei suoi mostri sacri (sufficienti i Coldplay e Noel Gallagher) ma con due ottimi debutti (eccezionale quello dei Vaccines ed altrettanto piacevoli quelli dei The View, dei British Sea Power e dei Two Door Cinema Club, più rock i primi tre, più danzereccio il secondo).
Nota di merito finalmente per la musica italiana, con ben 3 dischi nella top 10, per un detrattore della musica made in Italy come me un bel passo in avanti!
Capolavoro di musica e parole il secondo disco di Mannarino, reggae di respiro internazionale quello di Alborosie (cantato in inglese) e le canzoncini tutte uguali dei cani che però ti rigirano sempre in testa.
Bon Iver si conferma come uno dei più ispirati cantautori americani degli ultimi anni (anche il primo disco era imperdibile).
WU LYF è qualcosa di decisamente nuovo e piuttosto inqualificabile. Chitarrine angeliche riverberate, tamburi da giungla ed una voce che viene dall'inferno, ma tutto insieme suona alla grande!
Decimo posto, ebbene sì, anche per un disco elettro/dance. Anche chi odia questo genere di musica non può non muoversi mentre ascolta queste canzoni.


1 - The Vaccines "What did you expect from the Vaccines?"
9583773
98208102SupersantosMannarino
"Supersantos"
98425643Bon Iver, Bon IverBon Iver
"Bon Iver, Bon Iver"
1010124242 Times RevolutionAlborosie
"2 Times Revolution"
93922645Bread and CircusesThe View
"Bread and Circuses"
105881406Il sorprendente album d'esordio dei CaniI Cani
"Il sorprendente album d'esordio dei Cani"
98208267Tourist HistoryTwo Door Cinema Club
"Tourist History"
101218248Go Tell Fire to the MountainWU LYF
"Go Tell Fire to the Mountain"
89602889Valhalla DancehallBritish Sea Power
"Valhalla Dancehall"
1100989210Playing in the Shadows


Example
"Playing in the shadow"

10 commenti:

Marco ha detto...

bel disco quello dei Vaccines anche perché non palesemnte e solo britpop, anzi parte che sembrano i Ramones e finiscono che sembrano i Joy Division (inglesi si ma non pop)

Rocha ha detto...

Io nei 10 ci metterei anche "Lulu" di Lou Reed+Metallica. Niente di nuovo ma sempre energici, per chi piace il genere naturalmente.

Rocha ha detto...

Dato che ci siamo ci aggiungo anche "World Wide Rebel Songs" di TOM MORELLO

stefanoSTRONG ha detto...

@marco hai ragione, hai azzeccato perfettamente l'incrocio tra ramones e joy division!

@rocha Brandenburg Gate è bellissima, ma il resto del disco mi sembra un po' un fallimento (sicuramente meglio i pezzi più velvettiani). morello invece proprio no :)

Elle.Palmer ha detto...

Ottima classifica!
Purtroppo gli XX fanno quest'effetto o si amano o si odiano ed é strano da come prima potevo trovarli noiosi e il giorno dopo trovarli fantastici.
Giá che mi trovo sul tuo blog ti faccio tanti auguri per un felice anno nuovo :D
x

Master Runners ha detto...

Bella musica, ma a me on piace chiamarla britpop, st'inglesi mi hanno stancato, sembra che fanno tutto loro

Claudiappì ha detto...

Bellissima classifica! Proprio ieri sera parlavamo de I Cani con i miei amici :)

triggermyfashion ha detto...

thanks...


Bon Iver is my fav...

Clod ha detto...

Ottimo, un po' di consigli per il mio fido Grooveshark! :D

ME ha detto...

Ma lo sai che non ne conosco uno? uora uora m'informo :)

Related Posts with Thumbnails