venerdì 18 maggio 2012

La ragione di Luca (a prescindere)


Luca sorridente (il tizio in bici dietro invece è un alieno...)
Domenica scorsa, come ormai sapete ho bucato.
Prima di bucare però, ero uscito sesto dall'acqua.
Subito dopo di me è sucito il mio compagno di squadra Luca,  che nuota molto meglio di me.
La frazione in acqua era molto caotica, tre boe messe agli angoli di una piscina da 33 con tutti in vasca.
Era abbastanza facile sbagliarsi ed è probabile che Luca abbia fatto un grio in più!
A fine gara, quando lo incontro (è arrivato terzo assoluto), mi saluta dicendo "A ladri! Tu e Marco (un altro compagno di squadra) avete fatto un giro in meno!"
"Luca, ma visto che in due siamo usciti prima di te, non può essere che ti sei sbagliato tu?"
"Ma io ho seguito quelli davanti a me!"
"Ok, ma hai contato i giri?"
"No!"
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails