martedì 29 maggio 2012

Locale di servizio


Ieri pomeriggio, sul treno, stavo affacciato al finestrino con le cuffiette nelle orecchie.
Si apre la porta ed entra un ragazzo sulla ventina
"Scusi, è questo il bagno?"
"No"
"Mi hanno detto che c'era un bagno sul treno, ma mi sono fatto tutto il treno e non l'ho trovato"
"Mi dispiace, ma non c'è neanche qui il bagno?"
"E dopo quella porta che c'è?"
"Le rotaie, è finito il treno"
Non se ne va...non si fida..fa qualche passo in avanti e dà un occhiata in giro, come se ci fosse una tazza nascosta da qualche parte...
"E allora questa sala cos'è?"
"E' la carrozza per le bici"
"Ah, quella è la tua?"
"Sì..."
"Bella...ci corri?"
"Eh già..."
"Ma sei un professionista?"
"Non, faccio gare amatoriali"
"E che gare fai?"
"Veramente faccio triathlon"
"Ammazza, che faticaccia eh..."
"Sì..."
E così come era entrato se ne rivà.
Forse si era ricordato che gli scappava...


Leggi tutta la soap opera

Posta un commento
Related Posts with Thumbnails