mercoledì 15 gennaio 2014

I consigli di Bonolis

 
Tempo fa mi era venuta un po' di otite.
Mia madre non ha perso tempo per dichiarare la sua sentenza (non richiesta, tra l'altro...).
"Non dirmi che non utilizzi i tappi per le orecchie quando vai in piscina?!?!?!"
"A mà, ma che cazzo stai a di', a parte che perderesti ogni forma di equilibrio, ma poi non s'è mai visto un nuotatore con i tappi!"
"Ma che dici! Lo ha detto pure Bonolis!"
"Ma chi, il presentatore?"
"No, quello che aveva la farmacia trent'anni fa vicino casa di nonna...."
(Uno che la convinceva che con le Zigulì all'arancia i suoi nipoti sarebbero andati benissimo a scuola e le rifilava ogni novità che passava in quel negozio...)

Allora, a parte la moralità di Bonolis, a parte il fatto che in trent'anni molte cose sono cambiate, a parte il fatto che neanche trent'anni fa si nuotava con i tappi, il problema è che, per mia madre, ogni frase uscita dalla bocca delle persone che conosce è verità assoluta, sopratutto quando se si tratta di sport e di persone che di sport non ci capiscono un cazzo.

E così dovrei andare a fare i massaggi dall'estetista, perchè è più brava del massaggiatore sportivo (bravissimo tra l'altro) dove vado, oppure non dovrei correre troppo veloce perchè la parrucchiera dice che a correre troppo veloce te pija l'infarto o non dovrei pedalare tanti chilometri perchè il macellaio le ha detto che siamo come le macchine, se le usi pochi si usurano anche poco.

Ma qualcuno competente in cazzi propri esisterà mai?


 



Posta un commento
Related Posts with Thumbnails