lunedì 5 ottobre 2015

I mie due IronMen

video

Quest'anno ho avuto fino alla fine la recriminazione di essermi preso un anno sabbatico dalla full distance, dedicandomi "solamente" a mezzi IronMan.
Il finale di stagione invece mi ha regalato delle emozioni fortissime provenienti proprio da due gare di IronMan.
Ma non fatte da me.
Senza assolutamente sminuire il lavoro, i sacrifici e le soddisfazioni di tutti i ragazzi che ho allenato per i loro sprint, olimpici, mezzi IronMan e podistiche, e per i quali al più presto dedicherò uno speciale ringraziamento, vorrei sfruttare questa occasione per perlarvi di Federico e Giorgio.
Ho passato due domeniche incollato allo schermo per seguire passo passo le loro fatiche agli IronMan Mallorca e Barcellona.
Li ho allenati per mesi con questo obiettivo.
E' stata una bella responsabilità ed un grande onore ricevere la loro fiducia, ma se la soddisfazione di accompagnare il cammino di qualcuno verso il suo IronMan avrei potuto aspettarmela, l'emozione di vivere ogni secondo la loro gara è stata una sorpresa tanto inaspettata quanto coinvolgente.

Aspettare l'ora della partenza, aspettare impazientemente l'aggiornamento ad ogni riscontro della bici, vedere i passaggi nella maratona finale ed esultare non vedendo crolli improvvisi, mi ha fatto sentire come se fossi lì con loro a battagliare.

Anche se mi hanno ringraziato, in realtà sono io a ringraziare loro.
Non tanto per le sensazioni, i buoni sentimenti e tutte le frociate di sopra, ma per la voglia che mi hanno fatto tornare di voler affrontare un IronMan.
Questa volta con due "avversari" in più!



Posta un commento
Related Posts with Thumbnails