lunedì 31 ottobre 2016

Cosa rimane del Corso da allenatore Fitri 2016



Dopo il corso da istruttore fatto due anni fa a Padova, questa volta "gioco in casa".
La sede è al Centro Olimpico Giulio Nesti, ad 1km da dove lavoro.
Avete presente il paradiso degli sportivi?
Ecco.
Un posto dove si respira sport 24 ore su 24, strutture di ogni tipo, atleti di alto livello che girano per il centro con i quali hai modo di parlare e di confrontarti.
(Ad esempio Davide Cassani, al quale concedo anche una foto, ha l'onore di potersi confrontare con un tecnico di triathlon come me)
Riguardo al corso, per quanto intensivo, le nozioni che possono essere impartite in 5 giorni naturalmente non potranno mai colmare la sete di nozioni che una ventina di tecnici affamati di nozioni vorrebbero, ma l'epilogo del corso mi (e ci) fornisce quello che a livello sportivo avrei sempre voluto.
Qualcuno che ascoltasse le mie idee su come interpretare lo sport.
Non vedo l'ora di poter discutere il project work che ho in mente.
Chissà che ne pensano al riguardo le mie panda-cavie...

 

Posta un commento
Related Posts with Thumbnails