venerdì 30 dicembre 2016

Quindici secondi al massimo



Stiamo lungo "la piana" di Sambuci.
Piana perché sono 8 km pianeggianti, appunto.
Oltre a me c'è Manzik, LG, SanCarlo, Shorty e Silvia.
LaMei e Persichello stanno chiacchierando qualche chilometro indietro.
Ragazzi, proviamo qualche cambio in velocità.
QUINDICI SECONDI AL MASSIMO e poi si cambia, dico.
Con il senno di poi riconosco che la frase possa essere oggetto di fraintendimento.
Le mie intenzioni era di tirare NON PIU' DI QUINDICI SECONDI e poi lasciare la testa del gruppo al secondo.
Per Manzik il significato era QUINDICI SECONDI ALLA MORTE.
E dopo quindici secondi, il gruppo si è sfragnato.
Sì, in questo caso il termine non dà adito a fraintendimenti.
Si è proprio SFRAGNATO.

Posta un commento
Related Posts with Thumbnails