martedì 13 agosto 2019

Meglio gli atleti simpatici o antipatici?



I miei atleti preferiti nel mondo dello sport, spesso non lo sono stati da subito.
Non ho grande stima di chi nello sport non rispetta l'avversario, ma a volte quegli stessi personaggi sono passati dalla sprezzante antipatia alla più sfrenata passione.
Solo per fare qualche esempio, Roy Jones Jr e Chris Eubank nel pugilato, o Nick Kyrgios nel tennis.
Il fatto è che in alcuni atleti, l'apparente mancanza di rispetto o strafottenza, è in realtà un eccesso di estro che non può essere contenuta in uno stile lineare.
E' quella la differenza tra sterile ignoranza e geniale esuberanza.

Tranquilli, per adesso abbiamo parlato di boxe e tennis...
Nel triathlon invece, chi mi stava sul cazzo mi è rimasto ancora sul cazzo!

Nessun commento:

Commenti

Commenti 2

Related Posts with Thumbnails