lunedì 30 maggio 2011

In bici ad Anticoli Corrado (la salita pià bella della Valle dell'Aniene)

Domenica si esce in bici senza necessità di forzare.
IPod in tasca e via per 60km in bici godendosi la passeggiata.
Decido di andare ad Anticoli Corraso, un paesini vicino casa che tuttavia non ho mai visitato.
Gli unici riferimenti ad Anticoli Corrado che ho sono:
1) mia madre a 14 anni ci andò a vedere un concerto di Gianni Morandi, rimediando addirittura una foto con lui;
2) una diatriba tra il mio amico Daniele e l'amministrazione comunale relativamente ad un servizio da lui prestato come tecnico dei suoni ad una festa patronale.
Manca quindi la mia, di esperienza...
...che sarà paicevolissima.
Svoltando a destra dalla Tiburtina, subito dopo aver attraversato un ponte, la strada sale subito.
Sono tre chilometri di salita senza un tratto dritto, tutti tornanti che si snodano fino alla piazza di questo paesetto.
Anche per chi è un disastro in salita come me, pennellare e rilanciare l'azione su tutti questi tornanti dà la sensazione di percorrere qualche tappa dolimitica.
Ma forse, pensandoci bene, la sensazione di benessere è dovuta soprattutto al fatto che la salita alla fine è piuttosto breve, e non c'è tempo di stancarsi...
Ma a noi pseudo-ciclisti va bene anche così!

Posta un commento
Related Posts with Thumbnails