lunedì 17 ottobre 2011

Off-season

Con i miei 5km di bici per lo Strong Triathlon si è chiusa la mia seconda stagione da triathleta.
Nel primo anno, "preparato" approssimativamente, ho fatto 3 sprint (Roma EUR, Caplbio e Santa Marinella), nel secondo oltre agli sprint di Trevignano, Cerveteri, Castel Volturno e Santa Marinella, ho aggiunto l'olimpico di Vico e, soprattutto i due 70.3 di Pescara e Castiglione della Pescaia.
Una stagione per me sicuramente intensa.
I miglioramenti ci sono stati. Visibili (Santa Marinella migliorata di 6 minuti) e non visibili (consapevolezza di saper finire decentemente anche gare  sulla distanza).
La cosa più bella, comunque, è quella gioia che mi prende la settimana prima della gara, i minuti che conto prima di condividere una nuotata, una pedalata ed una corsa con un gruppo di persone con la mia stessa passione.
Nonostante non sia mai stato agonista ed amante della competizione sfrenata (ma su questo ne parlerò prossimamente...), amo le gare.
...ma detesto gli allenamenti (forse perchè lo faccio quasi sempre da solo).
E quindi, soprattutto per gli allenamenti, si stacca la spina per due settimane: stop più o meno completo, facendo giusto qualche nuotata leggera, qualche pedalata per tornare dall'ufficio a casa e qualche corsa blanda (se trovo compagnia).
Di fatto sono due anni che non mi fermo.
Due settimane posso bastare...
...ma a novembre si ricomincia!

10 commenti:

VeganBiker ha detto...

Il riposo è importante almeno quanto l'allenamento e fai solo bene a staccare due settimane ora, vedrai che alla ripresa ti sentirai pieno di energie.
Complimenti per la tua stagione, io sto cominciando a guardarmi in giro per capire cosa fare il prossimo anno come gare, purtroppo dalle mie parti ci sono pochissimi sprint (e quei pochi sono fatti in piscina, cosa che eviterei alla grande), ci sono due olimpici qua in zona che farò quasi di sicuro, e poi vorrei aggiungere almeno 2-3 70.3, di quelli ce n'è davvero tanto tra cui scegliere, mi sa che per obblighi di vicinanza sarò costretto a fare il terribile idroman, e poi magari me ne cerco un paio con una bike più da passisti, e infine boh, valuterò durante la stagione se provare l'Elba in distanza lunga, in ottica di provare un ironman vero nel 2013, ma per ora sono solo speculazioni sulla carta ahimè :)

Master Runners ha detto...

Non ti riposare troppo, che giugno è vicino!
...che ci sarà poi a giugno?!? booo!!

stefanoSTRONG ha detto...

@veganbiker gli sprint in piscina in effetti non sono il massimo...però è vero pure che fare tre 70.3 come prima stagione mi sembra pesantuccio! Ma Pescara lo escludi proprio? Dell'Elba se ne parla un gran bene, però sinceramente quando sarà il momento vorrei andarci per fare la distanza ironman e non il mezzo (non sopporterei l'idea di dover condividere il percorso con persone che dovranno soffrire più di me! magfari si muore da soli, però si soffre tutti insieme)

@master e tu non ci arriverare scoppiato! quando inizi la vera e prorpia preparazione?

VeganBiker ha detto...

Non so Stefano per me il triathlon è un mondo nuovo però così sulla carta un 70.3 non mi sembra molto diverso da una granfondo un po' dura come impegno, (ci sono molte granfondo di 8-10 ore) e di GF ne facevo tranquillamente un paio al mese, quindi così non mi sembra folle come idea, però proprio perché è la prima stagione vedrò un po' man mano...

Riguardo Pescara devo vedere la data di Idro, ma cmq do priorità a Idro primo perché è vicino secondo perché sicuramente su un percorso con 3000 metri di dislivello è forse uno dei pochi casi in cui potrò davvero essere avvantaggiato rispetto a chi magari è un buon runner o un buon passista in bici.

L'Elba in distanza lunga piacerebbe molto anche a me, ma prima di Luglio non ci penso.... poi vedrò, chi sà... mai dire mai :)

Marco ha detto...

e il prossimo anno?

stefanoSTRONG ha detto...

obiettivo principale migliorare il 70.3 di pescara

Rocha ha detto...

Condivido pienamente quella che tu hai definito "la gioia della settimana prima della gara", una sorta di leopardiano "Sabato del villaggio" triathletico ;-) Però personalmente mi diverto molto anche negli allenamenti, magari più nelle tre stagioni meno calde che in estate, ma ti confesso che il fatto di essere anch'io quasi sempre solo non mi pesa affatto !

stefanoSTRONG ha detto...

sabato del villaggio triathletico è bellisima!

Stribili ha detto...

A quando il primo XTERRA? Ah, già, dimenticavo il tuo rapporto ostile con l'mtb :-))))))

stefanoSTRONG ha detto...

con che cosa?????? :/

Commenti

Commenti 2

Related Posts with Thumbnails