mercoledì 28 marzo 2012

La paternale di Mal dei Primitives


Il sabato di solito vado in ufficio con la macchina.
C'è poco traffico e si arriva (e si torna) in un attimo.
In tempo di crisi però risparmiamo sulla benzina e si va in bici anche il prefestivo (mica perchè mi piace pedalare eh!).
Visto che il sabato non ci sono problemi di parcheggi alla stazione, decido di prendere tranquillamente il treno delle 6:55 anzichè quello solito delle 6:26.
Appena giunto in stazione, sta arrivando però il treno delle 6:42, così decido di approfittare e prendere quello.
La carrozza per le bici sta in fondo al treno e ci vuole almeno un minuto per arrivarci, così chiedo al capotreno di aspettarmi.
E' un tizio sui 50/55 anni, con dei capelli alla Mal dei Primitives tinti di un nero tipo lucido da scarpe.
"E però il treno adesso parte!" fa lui
"Ho capito, per questo la sto avvisando di aspettarmi" (la carrozza può stare in testa o in fondo, di solito mi piazzo in mezzo per muovermi appena vedo sputnare il treno, ma oggi sono arrivato di corsa e non ho fatto in tempo a posizionarmi)
"Ah bè, io però faccio partire il treno eh!"
...
"Va bene, allora salgo qui in testa e metto la bici in un vagone normale, tanto oggi non c'è nessuno" propongo io
Lui mi guarda storto ed io salgo.
Una volta sopra lo vedo che ogni tanto fa "capoccella" dalla sua posizione per scrutarmi.
E' evidente che prima o poi verrà a rompermi i coglioni.
Dopo cinque minuti eccolo che arriva.
"Biglietti prego"
Quando arriva a me gli faccio vedere la mia tessera, chiedendogli il biglietto per la bici, visto che sono salito di corsa.
Lo so, qui sto io in difetto, ma non ho intenzione di creare problemi.
Mi guarda in silenzio, poi fa "Eh, mica lo so se adesso glielo faccio il biglietto, se lei sale senza biglietto per la bici ci sono 50 euro di multa"
"Guardi, lo so, sono salito di corsa, se lo posso fare qui va bene, altrimenti pazienza!"
"Eh, io le dovrei fare 50 euro di multa senza biglietto"
Se c'è una cosa che odio fare è elemosinare una scusa.
"Senta, faccia quello che ritiene dover fare"
"Ah no, io glielo dicevo per informarla eh, ci faccia attenzione!"
Ma vuoi fare il cazzuto? E allora fallo fino in fondo, non mi servono paternali, Mal!

14 commenti:

MauroB2R ha detto...

Dai!! questo non è stato cattivo. non ti ha neanche fatto la multa!!!!

Semper Adamas ha detto...

.. che strazio!!! quando incarnano l'Autorità sono insopportabili...!
:D

ALESSIA ha detto...

Ma va a fa del bene va!
Voleva solo renderti edotto....

Rocha ha detto...

Gran brutta abitudine quella di lavorare al sabato ;-)

Papà ha detto...

Ho un età in cui un soggetto che ricordi Mal dei Primitives (non solo Mal, bada bene) non può che suggerirmi tenerezza.
...."chi fra di noi ha sbagliato di più, non non sei certo tu...tu Betty Blu..." potevi cantargliela e si risolveva tutto con un commovente, seppur assai equivoco, abbraccio.

GIAN CARLO ha detto...

Sei bello ... e ti tirano le pietre

Kaizen ha detto...

Ste' non puoi conoscere Mal dei Primitives !sei troppo giovane !YEEEEEEEEE comunque ha ragione papa' ...

orlando ҉ magic ha detto...

Ma è quello di Furia cavallo del west? Il mio mito!

orlando ҉ magic ha detto...

Ma è quello di Furia cavallo del west? Il mio mito!

orlando ҉ magic ha detto...

Ma è quello di Furia cavallo del west? Il mio mito!

orlando ҉ magic ha detto...

Ma è quello di Furia cavallo del west? Il mio mito!

rotalibra ha detto...

eh si , stavolta ti è andata bene: a piacenza mi è capitato di prendere il treno al volo. sono salito, ho messo giù la bici e sono andato a cercare il controllore per dirgli che non avevo fatto a tempo a timbrare e mi ha fatto pagare 5 euro di multa per non averglielo detto prima di salire. poco dopo arriva un tale a fargli vedere che anche lui, salito a parma non aveva fatto a tempo a timbrare e allora si era annullato da solo il biglietto: a sto punto, di fronte a me, dopo avermi fatto pagare i cinque euro è partito a fargli la ramanzina e dirgli che ora doveva pagare come se fosse salito a bologna.

Mastro Andrea ha detto...

scusa ma perchè a roma non ci vai con la bici? Devi pure pagà pe portattela! Il treno ce mette de più secondo me! PITTAAAAAA

Piercarlo Paderno ha detto...

Prosegue l'epopea "STEFANOSTRONG vs FS" Daje Stè!!!

Commenti

Commenti 2

Related Posts with Thumbnails