martedì 24 aprile 2012

Un compagno di avventure sul treno: il mio amico Raoul


Da un paio di mesetti ho compagnia sul treno.
Non sono più solo nella battaglia contro i capotreni.
Ormai nella carrozza per le bici c'è anche Raoul con la sua bici.
Certo, per lui è più semplice, visto che ha una pieghevole (che smontata non paga sul treno) ed i capitreno non possono creargli più di tanti problemi.
In realtà li hanno creati anche a lui, ma questa è un'altra storia...
E poi un po' se la sta cercando un po' anche lui.
Prima mi ha detto di voler togliere parafanghi e mettere un manubrio con piega da corsa.
Ultimamente invece sta pensando di abbandonare (forse saltuariamente) la comodità della pieghevole per lo stile di una bici "normale".
Per quanto mi riguardo appoggio in pieno questa decisione...
In ogni caso, condividere argomenti, passioni e disagi con un altro ciclista è sempre piacevole ed un buon modo per iniziare la giornata.
Ieri, dopo essere scesi dal treno, mentre andavamo verso l'uscita chiacchierando bici alla mano, una signora ci ha sorpassati dicendoci "ma almeno mettetevi in fila indiana!"
Giusto per chiarire, il corridoio sarà largo 5 metri...
Ecco, quando c'è ancora gente così in giro, avere un alleato in più contro l'ignoranza è l'arma migliore!
Daje Raoul!


9 commenti:

Peggy Lyu ha detto...

in fila indiana????? e quando lei passeggia con le amiche lo fa in fila indiana?

Anonimo ha detto...

Ma la signora sa che più biciclette ci sono in giro e più lei riuscirà a respirare? magari un bel SUV parcheggiato sulle strisce pedonali o sugli scivoli per i disabili lo avrebbe preferito?

MauroB2R ha detto...

i ciclisti uno di fianco all'altro rompono i maroni ovunque!! ahahah

ciro foster ha detto...

Si, io metterei via i parafanghi, poi sella minimale in carbonio e una sprayata di aerografo con fiamme per togliere via quel nero, PIMP MY BIKE, insomma!

Paolo ha detto...

Che cretina,
ma almeno le avete riso in faccia?

Comunque, se passa alla bici tradizionale e vuole vendere la pieghevole fammi sapere ;)

GIAN CARLO ha detto...

La pieghevole a pochi soldi ..interesserebbe anche me.
Daje Raoul

TurcoCheCorre ha detto...

Ti avevo letto solo un'altra volta, ma stasera capito su questo post e risalgo a tutta la saga della bici sul treno: per poco non mi piscio sotto dal ridere! Sei forte!

Ciao.
Stefano.

Anonimo ha detto...

E' troppo comoda la mia pieghevole, non credo che la venderò mai....anche se stò partendo troppo di testa per le bdc vintage.
Raoul8

sandropan ha detto...

Evviva Raoul, abbasso la signora!

Related Posts with Thumbnails