giovedì 12 luglio 2012

Gente che si incontra in Zona Cambio [l'ecologista]


Lo riconoscete in gara perchè ha il body sempre gonfio...
...di cartacce!
Dopo aver scartato e mangiato gel/barrette il primo pensiero infatti è quello di non inquinare gettando via la confezione.
Anche in bici, piuttosto che buttar via una borraccia vuota, si ferma ad un secchio dell'immondizia per non turbare la propria coscienza civica!
Si distingue dal [timoroso] in quanto, mentre quest'ultimo si infila nel body gli scarti dei prodotti per evitare di essere sorpreso dai giudici, incappando così in una squalifica immediata, l'ecologista lo fa esclusivamente per ideologia.

4 commenti:

C. ha detto...

Io infilo le bustine di miele aperte nella tasca posteriore e tutte le volte ci faccio una macchia che pare l'Australia!
A volte le metto sotto l'orologio o dentro il manubrio della bici, togliendo il tappo.
Ognuno è malato a modo suo!

Peggy Lyu ha detto...

rientro nella categoria..solo che io in bici non prendo integratori etc, ma al massimo faccio la sosta "merendina" che può esser un frutto o una brioches senza latte e uova..
e pure i fazzoletti del naso tengo nella tasca della maglia (esatto..il metodo "ciclista" mi fa troppo schifo...)

MauroB2R ha detto...

indicativamente cerco anch'io di non gettare nulla per strada, se sono in bici la carta di barrette e gel le rimetto in tasca, per ora non mi sono mai sporcato.
invece qualche ricordo "organico" a volte lo lascio in giro :-D

Semper Adamas ha detto...

io invece sono quella col tutino pieno di fazzolettini di carta :D

Related Posts with Thumbnails