lunedì 19 novembre 2012

10km di Ponte Milvio (Corriamo incontro alla sicurezza stradale) + classifica


E' che io non sono abituato a correre con il cuore in gola.
E ieri coach Diego mi ci ha portato, a farmi schizzare il cuore fuori dai polmoni.

Il cielo è coperto ma la temperatura piuttosto mite.
Delegazione della Tivoli Marathon con me, il "Cobra" e lo "Sceriffo".
Arrivati a Roma ci incrociamo con il gruppo del coach, Antonello e Diego, più Espi e Costanza che si tengono nelle retrovie.
Con qualche minuto di ritardo, alle 11:45 si parte: due giri da 5km sul lungotevere con partenza da Ponte Milvio.
L'idea è di fare un 3x(1km@4'15+2km+2km@3'50).
Già so che le rasoiate a 3'50" mi faranno male più di un mezzo ironman.
Evitiamo il signore con il cagnolino che corre ad 8' al km che naturalmente sie ra piazzato in prima fila sulla riga di partenza e prendiamo il nostro ritmo.
Raggiungiamo lo Sceriffo ed il Cobra.
Dai, agganciatevi! dico
Ma agganciati tu, visto che arrivi da dietro - mi risponde lo Sceriffo
Mica ha tutti i torti.
I primi chilometri vanno via bene.
Intorno al quinto comincio ad accusare.
Diego ed Antonello girano bene e quando chiudiamo la "seconda serie" dico al coach di continuare senza di me.
Dai, almeno un altro chilometro resta con noi.
E vabbè.
Dopo la fase di "recupero" sento che le gambe rispondono bene.
Rimango con loro per tutto il chilometro e reggo altri 500mt.
Poi basta.
Finita. Non ne ho più.
Alcune variazioni non previste del percorso non facilitano la cosa.
Attraversamento di semaforo (!) e scalinata infangata non segnalata (!).
L'organizzazione può migliorare (anche nel pacco gara mancava la chiavetta USB...)
I ragazzi continuano ed io mi sgancio trascinandomi fino alla fine girando a 4'15"/4'20".
Coach Diego rimane con me, continuando ad incitarmi.
Sul rettilineo d'arrivo vediamo in lontananza il signore con il cagnolino.
(Aveva fatto la non competitiva di 5km, non pensate male!)
Strong, almeno quello lo devi superare - mi fa Diego.
Allungo finale e chiudo in 42'27", 10km e 300mt. (Il Garmin mi dà passaggio a 41'08" sui 10.000, che sarebbe il mio PB...)
Sono distrutto ma è uscito un buon tempo, soprattutto in questa fase della preparazione.
Gli allenamenti del coach danno i loro frutti.
A casa vedo la classifica finale...3° di categoria!
Addirittura!
Mettetemi da parte il prosciutto!



Posta un commento
Related Posts with Thumbnails