giovedì 6 giugno 2013

Zona Cambio #8


 
 
Il migliore, dico senza esitazione. Questo numero di Zona Cambio è il più bello tra quelli che ho avuto l’onore di  chiudere.

Come vedrete chiaramente, la stagione agonistica è finalmente iniziata ed ognuno ci tiene a raccontare la sua esperienza.

Questo ci differenzia da tanti giornali “veri”. Il nostro punto di vista è personale. Erodoto di Turi, con la sua esposizione dei fatti, non fa per noi. Noi ci lasciamo trasportare dalle emozioni, perché se anche nascono dal dentro di ognuno di noi, arrivano dritte a tutti i lettori.

Leggere l’emozione di chi ha finito il suo primo Ironman, di chi ha finito il suo 75°, chi ha finito il primo triathlon,  è un po’ essere lì a nuotare, pedalare e correre con lui.

Per questo abbiamo velocizzato la chiusura di questo numero in tempi brevissimi, per avere subito tanto da leggere e molto ancora da attendere per i prossimi mesi.

Zona Cambio, nel frattempo si muoverà in dose massiccia all’Ironman 70.3 Italy e all’Ironman di Klagenfurt.

Per la maggior parte sarà il primo Ironman.

Se vi avanza un po’ di tempo recitate una preghiera per noi.

Ne avremo bisogno.

Daje così!
 

 
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails