lunedì 14 ottobre 2013

L'umiliatore della piscina



L'altro giorno in vasca con me c'era una ragazzo.
Ad un certo punto a bordo vasca si è fermato e mi ha detto...
"E' davvero umiliante nuotare in vasca con te...è  una cosa tragica...scusa, la prossima volta cercherò di essere più veloce".

Ok, ora dite tutte le cazzate che state pensando, che era una pippa, che era la prima volta che nuotava, che aveva i braccioli e ciambella, che bastava guardare due corsie più in là e c'era Valerio Cleri che si stava allenando...

...però cazzo, 'ste cose ti fanno schizzare l'autostima a mille!

5 commenti:

MauroB2R ha detto...

ahahah....anche a me una volta un tipo mi fa: "mi metto in corsi con te che nelle prime due sono troppo lenti"...gasato a mille...poi esce dall'acqua..sarà stato 120kg...
uhuhuh

Anonimo ha detto...

a me capitava nella piscina in cui andavo prima che mi ritrovassi spesso in corsia con i master! e loro sempre "scusa se ti rompiamo le balle!" :D
so'ssoddisfazioni!

Fausto di Bio Correndo ha detto...

Caspita.. Chissà le vasche successive come le hai fatte.. Volavi!!! ;-)

Alessia ha detto...

...ma dai a me è successo sabato...un tizio che viene sempre a fare nuoto libero...mi metto dopo le mie lezioni nella sua corsia ... io: "posso andare?" ... Lui: "sì, sì...anzi scusa se sono d'impaccio"... "macchè è nuotol ibero per tutti!"... "...no no ma tu sei una professionista...io un semplice amatore... "...e son soddisfazioni sì... :)

Ele781 ha detto...

Sabato un tizio mi dice: "vai vai, che sei un sacco più veloce!". Il fatto che avesse circa 70 anni è un dettaglio, vero?? :)

Commenti

Commenti 2

Related Posts with Thumbnails