lunedì 18 novembre 2013

Corriamo al Tiburtino con PPB (Pessimo Personal Best)



"Ma quanti cazzo de chilometri so'?"

 
Prima garetta della nuova stagione agonistica, una 10km prevalentemente piatta (ma anche no, qualche saliscendi fastidioso c'è).
C'è un sacco di gente che si conosce, runners nascenti, triathleti affermati, gli amici della Tivoli Marathon e tanta Zona Cambio...
Ognuno ha la sua buona scusa per nascondersi.
La più gettonata è "vengo da due settimane di carico ed ho le gambe imballate".
Poi però quando parte la gara spizzi sempre in che posizione stanno gli altri...

I primi 500mt, nonostante sia riuscito ad imbucarmi abbastanza avanti, sono rallentati dal traffico.
I secondi 500mt, per recuperare il tempo perso, li spingo un po' troppo come un idiota
Chiudo il primo km a 3'45"... decisamente troppo veloce.
Dal secondo prendo il passo che avevo in testa: 4' preciso.
Giusto il tempo di salutare Edo "Romanomedio", impegnato più a controllare il suo pod contapassi che al ritmo gara, e riprendo la mia andatura.
Al 6°km comincio a pagare la sparata del primo chilometro.
Tengo duro ma all'8°km  sto in debito.
Faccio due chilometri a 4'06" in attesa di tuffarmi verso l'ultimo chilometro.
Fino al 9°km il mio GPS segnava sempre 200mt in più sulla cartellonistica, e sono sicuro di non poter migliorare il mio personale...
...ma quando capisco che il gonfiabile è anticipato di circa 200mt...
E vabbè va...fàmo 'sto sprint!
39'04".
Personal best con una pessima gestione gara.
E per quanto abbia sentito, personal best per tanti amici.
Adesso non rompete i coglioni con la distanza esatta, la gara è stata omologata per 10km e come ha detto Piastrella, incrociato a fine gara, "SPEGNETE I GPS!"


 
 
 




10 commenti:

  1. oh ma qui tutti a fare PB ed io invece in giro a far figure di merda.....
    Complimenti belva!

    RispondiElimina
  2. Il mio amico Orlando - piuttosto intransigente sull'argomento - di che i PB per strada non esistono, che i percorsi vengono sempre misurati con qualche errore ed i GPS non sono precisi.
    "L'unica cosa che non mente è la pista" mi dice ogni tanto, "ti fai 25 giri da 400 e non sbagli di sicuro".
    A me alla maratona di Roma il GPS segnò 43 km e spicci. Ad un amico a Francoforte gliene ha dati persino 46, quindi...

    RispondiElimina
  3. Intanto comunque complimenti per la buona gara. I PB sono personali, in fondo ciascun runner sa benissimo quanto vale... Giusto per curiosità e per capire come valutare la prova di alcuni miei amici: la gara quanto ti è realmente risultata lunga? 9,7km? E' stata ugualmente lunga per tutti o qualcuno ha "tagliato" e qualcuno no?

    RispondiElimina
  4. a tutti segnava 260 metri in meno.
    ma per noi lo sport è divertimento mica un lavoro!!!
    ciao a tutti

    RispondiElimina
  5. Esatto, a me è tutti i miei amici ha segna 9.740mt, senza tagliare neanche un marciapiede.

    Sicuramente il discorso del PB vale solo in pista... Ma volete mettere per una pippa come me vedere il 39? :)

    RispondiElimina
  6. grande!!!!!
    @Mario....addirittura 46km???? non ci credo dai!!

    RispondiElimina
  7. compliemnti per il tuo PPB! :P

    RispondiElimina
  8. Il percorso e' omologato, ma c'e' stato un'errore di percorso nel finale dovuto ad un errata segnalazione da parte dei vigili e gran parte degli atleti hanno percorso 4-500 metri in meno. La tua traccia GPS mostra che anche tu (come quasi tutti) hai fatto il percorso "corto".

    RispondiElimina
  9. Il percorso e' omologato, ma c'e' stato un'errore di percorso nel finale dovuto ad un errata segnalazione da parte dei vigili e gran parte degli atleti hanno percorso 4-500 metri in meno. La tua traccia GPS mostra che anche tu (come quasi tutti) hai fatto il percorso "corto".

    RispondiElimina
  10. no dai, 500 no, così rendi ancora più pessimo il mio personal best

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails