venerdì 2 maggio 2014

Triathlon Sprint Cerveteri 2014: una sistematina all'asfalto no eh?(+classifiche)



Tre giorni dopo la Maratona di Padova che non te lo fai un bel triathlon sprint?
Troppa ghiotta l'occasione dell'esordio stagionale nella triplice!
Alle 10:30 Zona Cambio è schierata, con tantissimi esordienti, sulla spiaggia di Cerveteri per nuotare, pedalare e correre, ognuno con le proprie intenzioni.
Per quanto mi riguarda, partire con la testa scarica, senza aspettative di prestazione, non è così male.
In acqua sto molto rilassato.
Certo, probabilmente potevo spingere parecchio di più, ma le sensazioni sono buone e per adesso va bene così.
In bici cerco subito di tenere un buon ritmo.
Nel gruppo siamo in due a tirare.
Quando passa uno della Podistica Solidarietà proviamo a stargli dietro, ma reggiamo solo un giro, troppo forte per noi.
Restiamo in tre ed andiamo avanti di buon passo con cambi regolari.
L'asfalto, però è la solita merda.
Sono tre anni che si fa la gara qui e non si reisce a sistemarlo.
Tanto più che l'hanno fatta gara di rank quest'anno.
Altri anni ho visto parecchie cadute, quest'anno almeno ho visto solo tanta gente a piedi con le ruote squarciate.
In un tratto molto stretto, c'è un gruppetto di donne che vanno orizzontali.
Dico di mettersi in fila a destra ma rimangono così.
Mi allargo a sinistra per superarle capitando un un pezzo degno di una Parigi Dakar.
Mi salta la catena.
Cazzo.
Scendo al volo, è uscita addirittura dai rocchetti dietro e per quanto possa fare veloce perdo quei 40" che mi fanno perdere gli altri due.
Il gruppone dietro di me sta ad una trentina di secondi... che faccio, li aspetto?
Ma 'sti cazzi, no, vado da solo.
E farò bene...
Quando entro in zona cambio mi hanno ripreso una trentina di secondi ma li tengo ancora dietro.
E nessuno di loro mi riprenderà nella corsa.
Nella corsa... incredibile come le gambe girino davvero bene.
Il passo varia tra i 3'50" e 3'55" e ne riprendo parecchi.
Alla fine davanti e dietro non ho nessuno e non ho motivo di forzare.
Chiudo con una bella prestazione, naturalmente senza velleità di classifica...
...almeno per oggi...

Qui la classifica generale maschile e qui quella femminile.

 
 
 
 









 

 



 
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails