lunedì 4 gennaio 2016

Road to Maastricht 2016: Genesi di una decisione

Prima era Civitavecchia.
Oh me raccomando, tutti a Civitavecchia!
Poi dice che Civitavecchia non si fa più.
E mo che famo che so' tutte sold out?
Vabbè, è rimasta aperta Barcellona, che è piatta, si fa scia e ti esce il tempone da vantarsi su facebook.
No, cazzo, nel frattempo ha chiuso pure Barcellona.
Vabbè e mo?
Lanzarote è troppo dura, Nizza troppo vicina a Pescara, a Maastricht Rosario l'anno scorso si è quasi ammazzato, Bolton fa schifo, Zurigo troppo cara, Mallorca troppo avanti nel tempo, Vichy...Vichy perchè no?
E allora ammorbo mia moglie su dove andare e dove non andare.
Ste, a me va bene tutto.
E allora senti gli amici... e chi già si è iscritto e chi se non è Civitavecchia allora quest'anno niente, e Giorgio che si prende l'anno sabbatico, e a Luca fa male ancora il ginocchio e il tendine.
Ok, si decide insieme a Piastrella.
Andiamo a Nizza, dice lui.
No, troppo presto, andimo a Vichy, dico io.
No, troppo tardi.
Vabbè, in pratica ne rimane una.
Maastricht.
Si va a Maastricht.
Sì ma iscriviti prima tu perchè finchè non lo fai non ci credo.
Ok, andiamo dallo sponsor.
Non vi fate strane idee, mio padre...
Ecco, ora ci credi?

Nessun commento:

Commenti

Commenti 2

Related Posts with Thumbnails