mercoledì 22 febbraio 2017

Team Panda Sleep Challenge


Motivare i propri atleti è sempre alla base di qualsiasi buona prestazione.
Anche se in questo caso si tratta di motivarli... a dormire!
Certo, è più semplice dire ad un atleta "daje, fai bene questi 1500 che poi te lo ritroverai in gara...".
E' più semplice per lo stesso atleta auto-motivarsi con un buon allenamento.
Provateci imponendogli qualche ora di sonno in più!
E' più gratificante una serie da 1000 girata 5" sotto il passo previsto o riuscire a dormire 8 ore al giorno invece che 7 (o anche meno...)?
Nell'immediato sicuramente i 1000, avete immediatamente il binomio sacrificio-ricompensa, ma a lungo termine?
E soprattutto, come si fa a motivare un triathleta (noto animale da competizione contro chiunque e qualunque cosa)?
Facile, con una competizione.
Per questo, dalla prossima settimana e per un mese, i ragazzi del Team Panda si sfideranno a chi riuscirà a dormire di più.
E naturalmente anche in questo caso ci sarà il premio.
Quale?
Cominciate a preparare letto e cuscino e poi ne riparliamo!
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails