giovedì 13 aprile 2017

Appoggio in spinta di mesopiede? Ma anche no!


Visto che non ci facciamo mancare alcuna idea controcorrente, e visto che dopo la famosa rullata adesso pare che se adesso non corri in spinta di mesopiede (o avampiede) hai sbagliato tutto della corsa...
... indovinate cosa sto per dirvi?
Sì, esattamente quello!
La corsa in spinta non è così necessaria in ogni occasione!
Oooooh!
Ok, non parliamo di triathlon sprint ed olimpico.
Sui 5km e 10km naturalmente quel tipo di corsa è più efficiente.
Ma nel 70.3 e nell'IronMan?
Secondo voi quanto potete spingere dopo 3 o addirittura 8 ore in cui già avete  nuotato e, soprattutto pedalato?
Quanto avrete già stressato quadricipiti e polpacci?
Qui ormai non si tratta più di ricerca dell'efficienza, ma della meccanica meno dispendiosa.
E se poi avrete le foto in cui appoggiate di tallone, pazienza, non sarà una cosa così grave!
Basta che adesso non mi chiedete ancora che scarpe vi consiglio.

Ricapitolando...
Vi spacco le spalle con le palette, vi faccio ingrassare e vi faccio tallonare....
Sicuri che vogliate ancora farvi allenare da me?

 
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails