lunedì 31 luglio 2017

Come recuperare un allenamento perso (senza sentirsi in colpa)



"Strong, oggi non ho potuto fare l'allenamento previsto, posso recuperarlo domani?"
Certo, così domani ti fai 5km di nuoto, 280km di bici e doppio allenamento di corsa, salite la mattina e progressivo la sera.
Naturalmente ho esagerato, ma neanche più di tanto.
Richieste del genere mi arrivano almeno una volta alla settimana.

 
Sempre per quella smania di sentirsi in colpa per un allenamento saltato.
Se il nostro corpo è un contenitore, non è che più liquido si versa più si riempie.
Dopo un certo limite, continuando ad aggiungere, se tutto va bene, non c'è miglioramento.
Se tutto va bene...
E allora come si recupera questo allenamento saltato?
Semplicemente elimindaolo.
Andate avanti, continuate i vostri allenamenti normalmente.
Su un buon programma a lungo termine basato sulla consistenza quotidiana, un allenamento saltato non vi farà perdere niente.
Niente!
Per questo solitamente non pianifico giorni di riposo nel programma settimanale, il riposo è quando capita.
Certo, se vi allenate un giorno solo a settimane il discorso è leggermente diverso...
 

 
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails