mercoledì 11 agosto 2021

Non sputà in alto che te ricasca addosso

 


Qualcuno disse che solo gli stupidi non cambiano idea.

Battiato lo rese più poetico, cantando "il tempo cambia molte cose nella vita, il senso, le amizie le opinioni..."

Ma il succo del discorso è quello: quante volte vi siete ritrovati ad avere delle convizioni incrollabili su qualcosa (o qualcuno, ma questa è un'altra storia) per poi valutare con il tempo che, forse, stavate sulla strada sbagliata?

Ecco, con un pizzico di autocritica e una manciata di autoironia, vi dico nel mio percorso di allenatore quali sono le occasioni in cui sono partito a cavallo e tornato a piedi:

  1. Il misuratore di potenza naturalmente merita il primo posto: l'ho denigrato in tantissimi post per poi, grazie anche all'aspetto ludico di Zwift, non poterne fare a meno in ogni allenamento.
  2. La corsa "natural": lo ammetto, ci sono cascato anche io in questa supercazzola, non fino al punto di correre con le FiveFingers (ma solo perchè facevano schifo esteticamente), ma comunque arrivando anche a togliere le suole delle scarpe da running!
  3. Gli esercizi di tecnica: i primi ragazzi che ho allenato ricorderanno sicuramente quando proponevo anche io, prima degli allenamenti, quelle cose inutili come nuotare esasperando il gesto del gomito alto, oppure le andature in estensione sulle punte dei piedi in pista, o la pedalata con un solo piede.. chiedo venia!
  4. Gli integratori: aminoacidi, whey protein, beta-alanina, creatina... tutti ottimi modi per buttare soldi: al 99% di chi sta leggendo questo post sicuramente  i cibi naturali bastano e avanzano.
  5. Sponsor & amabssador: agli albori di questo blog, più di 10 anni fa, auspicavo che le aziende sportive potessero supportare anche gli atleti amatori che attraverso i loro social (solo il blog appunto, all'epoca) erano in grado di dar loro visibilità... capite... enorme cazzata! Gli amatori facessero gli amatori, ad "influenzare" il mercato sportivo lasciassero gli eliti/professionisti, che 1) se lo meritano 2) ci campano...

E questi sono solo 5 punti... sono sicuro che con il tempo se ne aggiungeranno altri, le cazzate sono sempre dietro l'angolo...

Nessun commento:

Commenti

Related Posts with Thumbnails