martedì 7 settembre 2010

Allenamento a piramide

ascolto consigliato: Radiohead "Pyramid Song"

 Non riuscendo a sfruttare i canonici 5/6 giorni di allenamento a settimana per prepararmi correttamente, devo necessariamente abbinare, almeno per la corsa, lavori di fondo medio e velocità.
In questi casi è ottimale l'allenamento "a piramide": diminuisce la distanza ed aumentano contestualmente le serie.
Aiuto, sto cominciando a prendermi troppo sul serio!
Ed è quello che non avrei mai voluto (soprattutto guardando i miei tempi, che sono tutto tranne che seri)
Comunque, in pista:
1x2000 rec 1'45
3x1000 rec 1'30
5x400 rec 1'15
7x200 rec 1'00
Probabilmente il 2000 è venuto troppo forte ed i 400 troppo lenti, ma alla fine è comunque uscito un allenamento tanto faticoso quanto gratificante.
THE PYRAMID TRAINING

Recommended listening: Radiohead "Pyramid Song"

Failing to take advantage of the canonical 5 / 6 days training a week to prepare properly, I must necessarily be matched, at least for running, work background and average speed.
In these cases the optimal workout as a pyramid: it decreases the distance and increase the same series.
Help, I'm beginning to take myself too seriously!
And that's what I did not want (especially looking at my performances, which are anything but serious)
However, on the track:
1x2000 rec 1'45
3x1000 rec 1'30
5x400 rec 1'15
7x200 rec 1'00
2000 is probably too strong and the 400 came too slowly, but eventually it still came out so hard a workout as it is gratifying
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails