lunedì 15 novembre 2010

La mia Skywalker


Finalmente, dopo due settimane, provo la mia bici nuova!
Mio suocero di ritorno dal turno notturno di volontariato mi porta per colazione una cofana di panna dove c'hanno buttato un cornetto...e vabbè famo sto sacrificio.
Mangio 'sto cornetto, monto i pedali, gonfio le ruote e finalmente sono in sella.
Prima sensazione: che spettacolo!
Seconda sensazione: sono un ciclista quasi serio!
Visto che non sono abbastanza esperto da esporre pregi e qualità tecniche della bici, mi limiterò ad elencare le differenze con la b*twin in alluminio.
1) La differenza di peso è scontata quando si parla di alluminio e carbonio, ma si sente in un modo assurdo (del resto 3 chili di differenza non sono pochi...)
2) Il gruppo Ultegra non perde un colpo rispetto al Sora
3) Il telaio (54,5) è decisamente adatto alle mie misure, e mi rendo conto quanto il 57 (definito ideale dalla b*twin per i miei 178cm) fosse esagerato...su queste misure sento incredibilmente di come poter gestire al meglio ogni muscolo
4) non si sentiva un rumore! mi sembrava una cometa che tracciava silenziosamente lo spazio...e da lì ho deciso di chiamarla Skywalker (visto che anche il nome ufficiale del modello è Luke, la cosa non stona affatto!)

Esco tardi da casa e decido di fare solo qualche chilometro.
Ma mentre sto tornando a casa allungo di altri 15 km.
Certo senza tripla davanti si fatica un po' di più (e con la panna che comincia a fermentare nello stomaco), però oggi me la voglio comunque godere tutta!




Che altro dire, grazie a kipudda per avermi dato la possibilità di pedalarci sopra, e quando vorrai rifarti un giro sai dove cercarmi!

Finally, after two weeks, I try my new bike!
My father returning from night shift volunteer brings me to a breakfast of cream where coffins that have both thrown a croissant ... and I'm ok, Lety's do the sacrifice.
I eat 'I'm croissant, I mount the pedals, and finally the wheels are inflated in the saddle.
First impression: what a show!
Second impression: I am a cyclist almost real!
Since I do not know enough to expose strengths and technical qualities of the bike, I will just list the differences with the b * twin aluminum.
1) The weight difference is obvious when it comes to aluminum and carbon, but in a way that feels strange (and the rest 3 pounds of difference are a few ...)
2) The Ultegra group does not miss a beat with respect to Sora
3) The frame (54.5) is very suitable to my measurements, and I realize that the 57 (b * defined by the perfect twin for my 178cm) was exaggerated ... I feel incredibly on these measures of how to manage better every muscle
4) you hear a noise! I looked like a comet that silently tracks the space ... and there I decided to call Skywalker (as even the official name of the model is Luke, it does not clash at all!)
I go out late from home and decided to name just a few kilometers.
But while I'm coming home extension of another 15 km.
Of course without triple front is a bit hard 'more (and with the cream begins to ferment in the stomach), but today I want to still enjoy it all!
What else can I say, thank kipudda for giving me the opportunity to ride on it, and when you need a ride rifarti know where to look!
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails