mercoledì 10 novembre 2010

La rinuncia alla mezzamaratona di Fiumicino

ascolto consigliato: "Last Stop:This Town" Eels

Ho preso la decisione.
Non correrò la Fiumicino Half Marathon.
I doloretti alla coscia sinistra cominciano ad essere piuttosto insistenti ed ho pensato che forzare la gamba per 21km sarebbe stato uno sforzo inutile e dannoso.
E' la prima volta che rinuncio ad una gara per problemi fisici, ma mi sento di aver fatto la scelta giusta.
E poi non era una gara "importante" (ammesso che ce ne siano per un amatore...)
L'unico rammarico è che mi ero preparato bene e c'ero arrivato in uno stato di forma decisamente buono per i miei livelli, e speravo di scendere sotto l'ora e mezza (il mio PB attuale è 1h34'), magari con l'aiuto di Danilo (PB di 1h35', con il quale avevamo deciso di tirarci a vicenda)
E poi c'era un sacco di altra gente che conosco con cui mi sarebbe piaciuto incontrarmi
Vabbè, pazienza, sarà per la Roma-Ostia 2011!
The surrender of a half marathon in Fiumicino


Recommended listening: "Last Stop: This Town" Eels

I made the decision.
Fiumicino not run the Half Marathon.
The pains in his left thigh began to be quite insistent and I thought that forcing the leg to 21km an effort would be useless and harmful.
It 's the first time to give up a race due to physical problems, but I feel I made the right choice.
And then it was not a race "important" (assuming that there are for an amateur ...)
The only regret is that I had prepared well and were there in a state of fairly good shape for my levels, and was hoping to get under the hour and a half (my current PB is 1:34 a.m. '), perhaps with the 'aid Danilo (PB of 1:35 a.m.', with which we decided to get us to each other)
And then there was a lot of other people I know who I'd like to meet
Oh well, patience, will be for the Roma-Ostia 2011!
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails