martedì 23 agosto 2011

In piscina con i pinguini con 40° fuori


La scorsa settimana, arrivo in piscina, mi spoglio, metto costume ed accappatoio, prendo la sacca con gli attrezzi per l'allenamento e mi avvio verso la vasca...vuota...
Uno degli addetti mi dice "Sì, l'abbiamo svuotata per la pulizia periodica, riapriamo la porssima settimana".
Ieri mi avvio nuovamente in piscina e vengo accolto dallo stesso addetto "Oggi l'acqua c'è, ma l'abbiamo appena finita di riempire e l'acqua è molto fredda"
"Vabbè, si può nuotare, no?"
"...se superi l'impatto iniziale..." fa lui sgranando gli occhi
"Sempre meglio dell'impatto che avrei avuto tuffandomi la scorsa settimana" rispondo tracodante, ostentando sprezzo dell'apparentemente minimo ostacolo... 
In realta io sono un superfreddoloso, soffro tantissimo il freddo e dormo fino a maggio col piumone riscaldato.
Mentre salgo le scale per andare in vasca gli altri addetti mi guardano con compassione.
"Vai, che tanto c'è n'è già un altro in acqua"
Infatti appena arrivo vedo una testa cbianca con due labbra blu che spunta dallo specchio d'acqua.
Lo guardo ma non gli chiedo com'è, si capisce. Anche lui capisce cosa non avrei voluto sapere, mi guarda e sorride.
Solitamente entro in acqua scivolando piano, oggi opto per il tuffo.
Entro in grande stile con un tuffo magistrale.
Mentre pinneggio sott'acqua sento i peli drizzarsi e la testa comprimersi.
In realtà dovrei fare i primi 400mt sciogliendo un po' i muscoli, ma per evitare di stare fermo schizzo come se fosse uno sprint continuo.
Quando mi fermo qualche secondo tra una vasca e l'altra sento il cervello che come HAL 9000 piano piano perde le sue funzioni vitali.
Ma non sia mai che cedo. Al massimo evito gli esercizi di tecnica, ma ormai sono entrato e mi faccio 'sto allenamento, vada come vada.
Vedo gente che entra ed esce dopo un quarto d'ora.
Dopo un'ora invece è finito il mio, di allenamento.
Esco tremante e vado subito a ficcarmi un quarto d'ora sotto una doccia bollente, ma quando esco ho ancora le dita dei piedi intorpidite.
E la gente lì fuori che continua a lamentarsi per la giornata afosa...

L'allenamento è stato questo:
400 riscaldamento (sì sì, ridete 'sto cazzo!)
4x(25 delfino + 25 dorso + 25 rana + 25 stile)
8x50 esercizi
16x100 (4 con respirazione ogni 3 + 4 con palette + 4 completo + 4 con palette)
100 defaticamento

15 commenti:

Emiliano ha detto...

Stò ridendo!
Ciao.

Only ha detto...

Ma in che piscina vai?? Non si può lasciare entrare l'utenza in una vasca sotto i 24 gradi, e quando la riempiono di solito è 17/18 gradi...
Domanda: ma perchè siete così tanti ad ostinarvi ad usare gli "attrezzi" su allenamenti così corti? Qual è il motivo? Ammesso che ci sia e non sia la moda del momento eh ;)

papà ha detto...

Sì...sì, ridi ridi... vedrai quando tua madre leggerà questa storia!

stefanoSTRONG ha detto...

@emiliano, la mia risposta è dopo i 400mt iniziali (con affetto eh :)

@only 1)il problema non è di non far entrare l'utenza ma dell'utente idiota che vuole comunque nuotare... 2)per gli attrezzi più che altro uso palette e pullbuoy, visto che la muscolatura nella mia parte alta del corpo è pressochè assente(poi che intendi per corti...se mi faccio 1500 o più di palette poi non ne risentono le articolazioni?)

@papà ma io li scrivo apposta 'sti racconti, per avere più materiale da scrivere nella sezione "che ne dice mia madre". e poi scusa, domenica stranamente non abbiamo litigato neanche una volta, non vorrei abituarmi troppo bene...

Only ha detto...

ecco vedi?? TUO Papà capisce..mia mamma invece ... :)
Io li usavo solo per la tecnica su distanze come un 100, se li usi per quello, hanno un senso, se li usi su 4x100, e li usi "bene" fai si e no 10 bracciate in una vasca..vero che fai solo 10 bracciate in ua vasca se usi le paletteeeeee?????!!!

stefanoSTRONG ha detto...

diciamo che il punteggio GOLF non è il mio punto forte...
(comunque in effetti è la prima volta che ho fatto un allenamento con palette per i 100...di solito le uso per 400 ed 800)

Only ha detto...

ehmmm, quindi se faccio un post su quelli che supero bardati di pinne e palette, ti offendi? :)))) Io non le uso se non quando mi accorgo di avere difetti sulla parte di spinta finale, a volte, dopo l'estate a scazzo, capita

stefanoSTRONG ha detto...

se dovessi offendermi per tutti quelli che mi superano a nuoto starei in lite con mezzo mondo (l'altra metà ancora non ha deciso di allenarsi...)

Anonimo ha detto...

Grazie del tuo commento sul mio blog e complimentissimi per il tuo..

Ironmiguel

Paolo ha detto...

La prossima volta devi nuotare con la maglia della salute! Che se no ti viene il mal di gola! :D

stefanoSTRONG ha detto...

@Ironmiguel grazie a te, passa quando vuoi!

@paolo a saperlo prima mi sarei portato la muta...

alina ha detto...

stefano sei testato per nuotare nei laghi gelidi della svizzera e della germania ;)

stefanoSTRONG ha detto...

grazie ma se devo scegliere preferisco ancora sguazzare nelle piscinette bollenti per la pipì dei bambini che le affollano!

cooksappe ha detto...

rido! :P

stefanoSTRONG ha detto...

cooksappe anche per te la mia risposta è depo i 400mt iniziali...(sempre con affetto)

Related Posts with Thumbnails