venerdì 16 dicembre 2011

Cosa far leggere ai figli dei triathleti

C'è un punto idella vita dei vostri figli dove comincerete a comprar loro qualche libricino.
E dal momento che loro saranno ancora troppo piccoli per scegliere, la decisione di cosa comprare spetterà naturalmente a voi!
All'interno di una libreria, di solito la strada del genitore triathleta si dividerà da quella del genitore "sano".
Il primo andrà verso i libri di sport, il secondo, giustamente, verso quelli per bambini.
Dopo esservi scocciati di fronte alla faccia che il genitore "sano" farà quando vi vede arrivare contento in mano con il "manuale del triathlon", cominciate a rendervi conto che la programmazione stagionale, il VO2max, l'overtraining ed il test di Conconi, forse ancora non sono adatti per un bimbo di 4 anni...
...e lì scatta di nuovo il compromesso...
Quando sfogliate la collana di Geronimo Stilton, l'occhio non potrà fare a meno di cadervi su tre libretti dove tra i protagonisti ci sarà anche Topaldo Rock, proprio la versione roditrice del mitico ironman!
C'è l'episodio sulla maratona, quello sulla Race Across America e quello con gli esercizi da fare con tutta la famiglia!
Tutto bene, direte voi,  ma allora perchè mia moglie continua a guardarmi biecamente quando mi avvicino triaonfante ai miei figli dicendo "ora papà vi legge una bella storia!"


6 commenti:

Master Runners ha detto...

Prendo un appunto

Semper Adamas ha detto...

wow, che meraviglia! lo prenoto subito :D

magari però, facciamogli anche leggere il Piccolo Principe...!

Papà ha detto...

Ah ah ah...vedrai quando non saranno più troppo piccoli per scegliere e naturalmente sceglieranno letture del tutto diverse da quelle che sceglieresti tu.

Marines ha detto...

Ciao Stefano......
sai che il protagonista delle avventure di questi libri " IENA " e' un mio caro amico!!!!!!!!!!

A BUMBAZZZZZZZZZZAAAAAAAAA

Chris Ferretti (Mac)) ha detto...

IENA uber alles, con il valore aggiunto che è tesserato Pdnuoto! Ed è decisamente meglio il personaggio in carne ed ossa che quello letterario: uomo, apri la gabbia, e libera la tigre che è in te... ed è solo un esempio... Ciao!!!

davide zugna ha detto...

tu sei il mio unico ed assoluto idolo...
una ventata di allegria in questo mondo dove tutti si prendono troppo sul serio...
grazie ste!!!

Related Posts with Thumbnails