lunedì 9 gennaio 2012

Si sono inculati Riviera

Paolo "Kipudda" con la sua Riviera

No, non Rivera, il vecchio Gianni può dormire ancora sonni tranquilli!
La storia è un'altra...
L'altra sera, mentre me ne stavo sparapanzato sul divano a vedere Terranova, sento il trillo di un SMS in arrivo.
Non ci faccio caso.
A fine puntata mi alzo e vado a leggere:
Da: Paolo "Mi hanno inculato Riviera! Sapevo che facendo l'alleycat sarebbe diventata famosa e avrebbe fatto gola a qualcuno. Sob! E' colpa tua, sappilo! :-(
Inutile aggiungere che questa notizia mi ha gettato in un massimo sconforto, ed il meglio che sono riuscito a fare è stato rispondergli "Che brutta notizia!"
In effetti, per quanto poco valore io possa dare alle cose, il furto di una bicicletta lo vivo come una vera e propria violenza personale.
Se fossi il legislatore aggraverei la pena per il furto di bici con la castrazione immediata.
Comunque, visto che Paolo mi sta facendo sentire in colpa, avevo pensato di sdebitarmi cregalandogli una Pinarello Dogma2 con cambio elettrico Campagnolo e ruote Zipp ad alto profilo, però poi ho immaginato che nulla gli avrebbe ridato il reale valore affettivo della sua Riviera, così ho deciso di dedicargli, anzi dedicarLE (alla bici), un post con tanto di foto, capita mai che qualcuno la avvistasse in giro...

Dietro di me si vede un po' meglio Riviera...lo so, è metà ma altre foto non ne ho!


12 commenti:

Master Runners ha detto...

A Stè poco fà m'hanno rubato la mia mountain bike presa all'Eurospin, c'ero tanto affffffezzzzzionato!!! UAAAAA!!!!
Una Pinarello P3 va benissimo grazie! ;)

Paolo ha detto...

Io e lei ci conoscemmo davanti a un palo.
Stava lì, legata da mesi, e mi guardava con quegli occhietti tristi.

La portai via e le diedi tutta una ringjhiera a cui stare abbracciata la notte. Era già le regina di p.za Re di Roma, quando andavo a prendere la metro è lì che stava ad aspettarmi fedele.

Poi più nulla. Povera piccola.

Alemanno dove sei?
Polizia dove sei?
Superman, anche tu cazzo, dove sei?

Peggy Lyu ha detto...

ma quanto bisogna esser stronzi per rubare una bici?
solidarietà al tuo amico...e speriamo che al ladro finisca una caviglia nei raggi...

Papà ha detto...

Mi dispiace per la bicicletta al cui attuale possessore auguro di sperimentare, in maniera assai dura..tura, l'effetto del verbo designante ciò cui è scampato Rivera.

Marco ha detto...

a Sté m'hanno inculato du' sacchi, c'ero taaaanto affezionato, una Kuota Kueen-K va benissimo grazie, taglia XL

economistapercaso ha detto...

povero... non credo di capire appieno il dramma, ma sono sinceramente dispiaciuta per lui...

Paolo Isola ha detto...

Secondo me è stato molto peggio il furto della borsa da spiaggia,con dentro vestiti e chiavi della macchina, che ho subito in spiaggia a inizio dicembre. Mi hanno letteralmente lasciato in mutande!! Non sapevo come fare per tornare a casa!! Per fortuna che ho trovato una signora che mi ha prestato il telefonino e che mio fratello era in Sardegna ed è potuto andare a riprendermi, se no non lo so come avrei fatto a tornare a casa! Penso proprio che avrei dovuto farmi 35 km. a piedi in mutande con l'asciugamano avvolto nel corpo ed andare a casa di mia madre.
Per quanto riguarda il furto della bici, capisco che faccia stizza, ma non mi sembra il caso di drammatizzare in quanto non è una bici costosa e poi una bici non è fondamentale per tornare a casa come le chiavi della macchina

Paolo ha detto...

Guarda che quella bici aveva un valore di almeno 7 euro e cinquanta centesimi!
Drammatizzo eccome! Era un bellissimo e valorosissimo pezzo di ferro. Mica roba da poco. Puro ferro! COn tanto di ruggine e ammaccature che nemmeno la Stratocaster di Stevie Ray Vaughan si poteva vantare di tanta usura! e in più era fondamentale eccome per tornare a casa. Prova a girare in macchina tra Piazza Re di Roma e il Pigneto, a Roma, e a trovare parcheggio. Poi ne riparliamo, eheheheh!
Ricorda che di pezzi di ferro così non ne fanno più, si è rotta la macchinetta!
Vuoi che drammatizzi ancora un po'? :-)

:D

Nora* ha detto...

Nuuu! Che brutta notizia! Riuscirai a trovarla? Spero di si... Fammi sapere! Ciao! -Nora*-

ME ha detto...

Quando stavo a Firenze rubavano un sacco di bici e le potevi ritrovare alla casa dello studente di viale Morgagni, non è che anche a Roma c'è un posto simile?

GIAN CARLO ha detto...

Dopo che mi hanno rubato la MTB h cercato ovunque di fottere una Pinarello ...ma alla fine mi son dovuto accontentare di una Riv/iera... da interista vado capito.

Anonimo ha detto...

UUUU...guarda bene: c'è una foto della riviera proprio nell'album dell' alleycat! io avrei provato a chiedere ai vigili urbani, sono loro che custodiscono le bici ritrovate, magari cè...
Daria Meinardi

Related Posts with Thumbnails