venerdì 9 novembre 2012

Gente che si incontra in piscina [l'educato]


Non credevo che esistesse.
Ero convinto che gli unici che conoscessero il bon ton delle piscine fossero quelli che  - non dico veloci - ma sappiano cosa significa avere in corsia persone che nuotano non fregandosene minimamente degli altri con cui condividono l'acqua.
Di solito, quando trovate uno bravo, o almeno con esperienza, sa quando e come partire, magari aspettando o anticipando 4-5 secondi la propria partenza per non intralciare virate o i ritmi degli altri.
I "lentoni" invece no.
Credono che siano tutti lì per fare "nuoto libero" e partono, arrivano e sbacciano come, quando e quanto vogliono.
Stamattina mi sono ricreduto.
Mentre nuoto vedo arrivare all'orizzonte un signore sulla settantina.
Cammina lentamente scrutando quale corsia scegliere.
Vai avanti, vai avanti - penso
Tac! Si blocca davanti alla mia corsia.
Si siede sul bordo, mi saluta ed entra in acqua.
Vabbè, prepariamoci a continui sorpassi, virate tagliate e scontri vari...
E invece no!
Il signore è di una educazione incredibile!
Appena mi vede partire, anche da lontano evita di iniziare la vasca.
In un'ora di allenamento non mi sono MAI fermato, non ho dovuto MAI evitare di virare, non l'ho MAI dovuto sorpassare e non mi sono MAI scontrato.
Sicuramente la prossima volta che lo vedrò camminare lentamente sul bordo vasca sarà mia cura invitarlo ad entrare nella mia corsia!

8 commenti:

kaiale ha detto...

la prova che ci sono presone rispettose e ben educate...
non approfittartene però ;)

orlando ҉ magic ha detto...

a trovarne così!

Anonimo ha detto...

io avevo spesso problemi coi ciclisti in MB che si gettavano a 40/h sui sentieri larghi 30cm. quando li incrociavo (io correndo) dovevo SEMPRE fermarmi, gettarmi in mezzo alle laterali fratte spinose e lasciarli passare... manco rallentavano, manco segnalavano... loro erano esseri superiori...
luciano er califfo.

stefanoSTRONG ha detto...

Sfondi una porta aperta... Per quanto io ami il ciclismo, ho un problema insormontabile con le MTB :)

Guzzo ha detto...

secondo me è stato messo in soggezione dalla potenza del Panda...

Marco Berti ha detto...

a ste allora domani vengo con la mountain alla 6x6!!!!!

nino ha detto...

ogni tanto capita.
pensa invece a trovarene una che invece si preoccupa di nuotare esettamente sulla riga nera al centro della corsia. tutte le sante volte.

Alessia ha detto...

MIIII...se vuoi ti racconto della mia avventura con la Signora Paradiso (si chiama veramente così) ... 80 anni circa (almeno quelli che dimostra)...è stata l'unica a convincermi che la maniera migliore per togliermela dalle palle fosse cambiare corsia!!!!...se no di solito ci viro addosso

Commenti

Commenti 2

Related Posts with Thumbnails