venerdì 16 maggio 2014

La sòla delle ruote (non c'è due senza tre...)

Alla mia sinistra le ruote di Emiliano alle quali avevo già fatto la bocca...


Questo inverno le Ksyrium mi hanno definitivamente abbandonato.
Di consueguenza, le Mavic Cosmic a medio profilo, le mie ruote da gara, sono state "declassate" a ruote da allenamento, ed io mi sono messo in cerca di un nuovo paio di ruote per gareggiare.

Sembra subito aver trovato pace con le PlanetX di Master.
Lui si è fatto le ruote a razzi e sembravamo aver trovato l'accordo.
Poi però cause di forza maggiore (giustificabilissime) mi hanno nuovamente costretto alla nuova ricerca...

Abbandonata l'idea delle Zipp di Piastrella (troppo simili a quelle che già ho) la scelta era tra quelle da gran sborone da 80mm di Emiliano (sempre Mavic Carbon) e le tanto osannate Bora Ultra Two, in vendita in un negozio "amico" di Zona Cambio.

Ok, facciamo lo sforzo economico e prendiamo quelle di Emiliano.
Mi viene moooooooooooooolto incontro sul prezzo e lo ringrazio tantissimo, ok, affare fatto, siamo d'accordo su queste!
Poi però quando lo chiamo per andarle a ritirare mi dice che le ha date via in permuta.

E vabbè, rimane l'ultima scelta.
Ultima si fa per dire, poichè che sono ottime ruote.
Naturalmente però, dopo un mese, un paio di ruote buone le ritrovo in negozio.
Sì, col cazzo.

E così eccomi, a meno di due mesi dall'Ironman, "solo" con le ruote da allenamento.
Visto che ormai le tre sòle le ho prese, la prossima volta dovrebbe essere quella buona.
Chi me vende un par de rotelle?
 
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails