mercoledì 14 maggio 2014

Sempre profumati dopo la piscina


 
Davanti all'uscita degli spogliatoi dell'Aquaniene, sia maschile che femminile, ci sono delle torrette contententi campioni di profumo di un famoso partner della piscina, per far provare le nuove essenze ai frequentatori della piscina.
 
L'erogatore del profumo si trova ad un'altezza decisamente bassa, teoricamente per spruzzarsi sul polso...
 
Naturalmente chiunque passi di là non ci pensa affatto a mettersi qualche goccia sul polso, preferendo una vera e propria nube gassosa su tutto il corpo.
Io per primo.
Il fatto è che molta gente che frequenta l'Aquaniene ha come utiliaria la Porsche (o l'Hummer, per le donne) e mai ammetterebbe  di beneficiare "a sbafo" della preziosa essenza.
E allora li vedi (ma soprattutto LE vedi) girare senza motivo lì intorno (non c'è niente altro che le torrette) oppure far finta di leggere qualcosa (che non c'è) o allacciarsi una scarpa (senza lacci), in attesa che non ci siano scomodi testimoni che possano tramandare la pietosa scena.
 
E quando apri all'improvviso la porta e li trovi lì piegati a spruzzarsi, hanno sempre il bisogno di giustificarsi...
"Eh, oggi ho scordato il profumo a casa..."
Certo, perchè io invece giro sempre col profumo in tasca...
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails