lunedì 27 luglio 2020

In bici intorno a Tagliacozzo


Sabato giornata di lungo in bici.
E corsa.
Il programma prevede la compagnia di Walter "Pescecane" e Daniele "Thor", con partenza da Tivoli, verso Tagliacozzo, dove ci agganceremo al mio amico e collega Gabriele "Sal" che ci farà scoprire qualche percorso poco battuto da quelle parti.
Saranno poco più di cinque ore di pedalata.
Dopo una mezzoretta metto al corrente Thor di quello che lo aspetta...
Ma Walter mi aveva detto che erano al massimo 4 ore!
Ancora ci casca a 'ste cazzate!
Tiburtina, svolta a sinistra per Arsoli, Carsoli e Pietrasecca.
Lì incontriamo Gabriele che ci organizza il giro turistico delle frazioni di Tagliacozzo.
Santo Stefano, Sante Marie ed altri piccoli paesi stupendi nascosti in mezzo ai boschi.
L'asfalto non è il massimo (e infatti in discesa mi salterà la scatolina con i sali) ma le salite sono belle e pedalibili e soprattutto non passa una macchina.
Dopo tre ore di pedalata decidiamo che è il caso di tornare indietro.
Salutiamo Gabriele e riprendiamo la strada di casa.
La pendenza adesso è a favore ma ormai sono le 13 passate e il caldo comincia a farsi sentire.
E infatti alle 14 in punto, in tipico orario corsa IronMan, lasciamo le bici per mezz'ora di corsa.
Ma alla fine è sempre così, puoi avere tutte le difficoltà, stanchezza o caldo, ma quando ti alleni in compagnia il tempo e la fatica sembrano avere livelli totalmente diversi.
Poi certo, quando sai che la sera andrai ad ingozzarti famelicamente ad un battesimo,   tutto è più facile...

Nessun commento:

Commenti

Commenti 2

Related Posts with Thumbnails