giovedì 7 aprile 2011

Test #2 sui 1500 a nuoto...e almeno lì cominciamo a migliorare!

Ascolto consigliato: "Better than this" Keane

Visto che nell'allenamento di nuoto di mercoledì era previsto un 1500, ho pensato bene di provare a gestirli un po' a "ritmo gara", soprattutto per confrontarmi con lo stesso test fatto il 10 gennaio.
Mentre nella corsa in quest'ultimo anno non ho avuto molti miglioramenti (mi giustifico dicendo che sto lavorando più sul ritmo e sulle lunghe distanza) e nella bici non ho ancora molti paragoni per confrontarmi, sul nuoto finalmente comincio ad avere buone notizie.
Saranno gli allenamenti, che da quest'anno cominciano ad essere seri e programmati (con tecnica e potenziamento), sarà per la stagione agonistica che si avvicina, ma in 3 mesi, di fatto con le stesse situazioni (altre due persone in corsia, uno più veloce ed uno più lento di me), ho migliorato di 1'30", passando da 30 minuti abbondanti a 28'30", senza virate.
Considerando poi che ho fatto il passaggio "easy" ai 750 in 14'45" posso essere decisamente soddisfatto.
L'allenamento completo è stato questo:
800 riscaldamento stile
1500 test stile libero
200 pull buoy+guanti lento
100 stile
4x25 delfino (che a questo punto sembrava una tartaruga)
200 defaticamento
Tot. 2.900

8 commenti:

Rocha ha detto...

I tuoi allenamenti di nuoto sono sempre più che buoni, credo che il fatto di partire senza particolare affaticamento nella prima frazione di un triathlon non possa che portare beneficio nelle SUCCESSIVE. Insomma,sei sulla strada giusta !

barbara cdl 69 ha detto...

Ciao, come ti dicevo l'altro giorno, ho iniziato a seguirti e leggendo qua e la, mi sto divertendo un sacco...LE TUE OSSERVAZIONI SUI VARI ARGOMENTI LE TROVO DIVERTENTI/IRONICHE E SIMILI ALLE MIE.
Questa tua passione per lo sport, per la corsa,per il nuoto, per la bici è ammirevole..... Chissà da quando SEI COSI' PATITO e da quando tempo sei un super sportivo, continuo a leggerti per capire e scoprirti. Nel frattempo, pur non capendo molto di tempi e prestazioni, capisco che hai ottenuto un successo personale e questo è già degno di lode...CONTINUA!!!!

alina ha detto...

si stefano, per noi un pò svantaggiati in tutte e tre le frazioni, far si che il nuoto sia più leggero è sempre buona cosa.
io alterno sempre 2 allenamenti di media resistenza a uno veloce ;) il test sui 1000 e 1500 una volta al mese :)

stefanoSTRONG ha detto...

@rocha in realtà ho cimnciato a fare gli allenamenti seri nel nuoto da febbraio (ovvero superando costantemente i 2500 e cominciando a potenziare con pull e palette) ma a quanto pare se fatichi i risultati alla fine arrivano :)

@barbara COSI' patito per il triathlon da un anno, ma il guaio è che va sempre peggio...prima cominci accontentandoti, poi poenndoti obiettivi, poi aumentando un giorno per gli allenamenti, poi due...mi domando se c'è un momento in cui si stabilizzerà

@alina la pianificazione degli allenamenti a lungo termine mi manca ancora, me la riprometto per la prossima stagione...per quanto riguarda i test, il problema principale è trovare il giorno con poca gente in corsia :)

Ibiza130 ha detto...

Ottimi tempi senza pull. Bravo!

Paolo ha detto...

Su su che va sempre meglio.
Comincia ad abituarti che 2 km di fila non sono altro che l'inizio. Così il cervello lo capisce prima ;)

Francarun ha detto...

Senza virata cosa vuol dire ? io non viro proprio, è un handicap per me-------

stefanoSTRONG ha detto...

in realtà a meno che non sia fatta malissimo si guadagna un bel po', o perlomeno con una buona spinta si mantiene la velocità, il problema (almeno mio) è che mi toglie parecchie energie e fitato...

Related Posts with Thumbnails