martedì 9 aprile 2019

Quando non ti va di allenarti...


"Coach oggi non mi va proprio di allenarmi"
Quante volte avete sentito questa frase, sia da atleta che da allenatore?
I motivi possono essere vari: dagli impegni della giornata che hanno diminuito la nostra motivazione di allenarci, al senso di stanchezza improvvisa, o semplicemente alla voglia di non fare un cazzo.
Allora, visto che conosco i ragazzi, e so bene che se salteranno l'allenamento poi cominceranno i pipponi con i sensi di colpa, la mia soluzione è questa...

Anche se non vi va, andate ad allenarvi e cominciate a fare il riscaldamento.
Al termine del riscaldamento avete tre opzioni:

1) se vi sentite peggio di quando avete cominciato, allora andatevi a fare una bella doccia, prendetevi un dolce di quelli che non vi permettete mai, tipo un maritozzo da 30cm o un ciambella fritta grossa come un disco, e godetevi la vostra giornata di riposo

2) se vi sentite ugualmente svogliati o spossati, allora finite l'allenamento previsto nella sua lunghezza di tempo, a facendolo tutto a bassa intensità senza forzare mai, in totale relax

3) se invece vi siete scrollati di dosso le brutte sensazioni, allora daje giù con l'allenamento previsto!

E adesso, per favore NON FATE FINTA, al termine del riscaldamento, di sentirvi sempre peggio...

Nessun commento:

Commenti

Commenti 2

Related Posts with Thumbnails