lunedì 18 marzo 2019

La sfida tra i primi della classe


Ogni allenatore ha tra i suoi atleti quelli che scansano gli allenamenti e quelli che cercano di fare sempre di più del dovuto o che non saltano neanche un minuto.
Io ne ho due che rientrano in quest'ultima tipologia: Walter "Pescecane" e Thomas.
Ormai sono praticamente "odiati" dagli altri del gruppo, che arrancano nell'infilare qualche allenamento tra lavoro ed impegni vari.
Loro due no.
Piuttosto si alzano alle 4 del mattino ma non sia mai non completino il programma previsto.
Walter, se può allunga gli allenamenti oltre il dovuto, Thomas scalpita nelle settimane di scarico perché sta faticando poco.
Quando nella tabella dell'allenamento c'è un dubbio di interpretazione optano sempre per l'alternativa più lunga.
Roba che manco Derossi del libro "Cuore".

Nel riepilogo degli allenamenti settimanali su Strava stanno sempre ai primi due posti per ore di allenamento svolte...
...eppure, ho sempre il dubbio che qualche allenamento non lo registrino per non farmi vedere che fanno di più...

Per adesso si stimano, si cercano e si apprezzano.
Ma quest'anno, tra poco, dovranno scontrarsi in due gare importanti, il Challenge di Riccione e l'IronMan di Cervia.
E lì vedremo davvero, chi sarà il primo della classe!

Nessun commento:

Commenti

Commenti 2

Related Posts with Thumbnails