giovedì 4 giugno 2020

La motivazione del gruppo


Ultimamente ho ricevuto sui social network  molti apprezzamenti su vari aspetti, da parte dei ragazzi che alleno.
In questi casi il rischio dell'adulazione è sempre alto, sia per l'accrescimento smisurato del proprio ego (nel mio caso già abbondantemente ingombrante), sia per la parzialità di chi produce il complimento (come mia nonna che quando facevo lo speaker in radio telefonava sempre in diretta per dire che passavo musica bellissima!).
Tuttavia, è innegabile che un sentito apprezzamento faccia obiettivamente piacere a chi lo riceve, gratificando in qualche modo l'opera relativamente alla quale si riferisce.
Per questo motivo, ho pensato di infondere un'iniezione di fiducia ed autostima anche nei confronti dei ragazzi che alleno.
Ogni atleta del PandaLab dovrà quindi scrivere un biglietto con apprezzamenti ed elementi positivi rivolti ad un altro atleta, non a sua scelta, ma sorteggiati da me, che successivamente provvederò a smistarlo all'interessato.
In questo modo ognuno di loro avrà una special card che, sono sicuro, sarà in grado di regalare un sorriso e, soprattutto, una spinta in più in un momento di difficoltà!

Nessun commento:

Commenti

Commenti 2

Related Posts with Thumbnails